Iscriviti alla nostra newsletter Le nostre ultime newsletter

Gli eurodeputati del PDE ci spiegano perché hanno scelto di lottare per l'Europa

Le lingue, le culture, le differenze regionali e le iniziative locali devono essere rispettate poiché sono la risorsa più potente dell'Europa.

Accordi di partenariato di ultima generazione nel settore della pesca con Senegal e Seychelles

Bateau peche pays basque

I Democratici Europei sono soddisfatti di aver contribuito attivamente alla creazione di accordi di ultima generazione nel settore della pesca con il Senegal e le Seychelles, approvati oggi dal Parlamento europeo riunito virtualmente in sessione plenaria. Tali accordi di partenariato nel settore della pesca sono parte della rete di accordi dell'Unione con paesi terzi, per regolamentare l'accesso alle zone di pesca e promuovere la pesca sostenibile a livello globale. I diritti di pesca per i pescherecci dell'UE sono in linea con le raccomandazioni scientifiche e l'UE fornisce supporto ed esperienza settoriale nella promozione dello sviluppo di settori di pesca sostenibili in Senegal e nelle Seychelles.

L'eurodeputata Izaskun BILBAO BARANDICA (EAJ-PNV, Paesi Baschi), relatrice parlamentare per l'accordo con il Senegal, ha dichiarato: "questi accordi di ultima generazione supportano tanto l'industria locale in Senegal e nelle Seychelles, quanto l'industria della pesca europea. Inoltre, contribuiscono alla diffusione a livello mondiale delle pratiche di controllo e delle tecniche di pesca incentrate sulla sostenibilità. Dunque, si tratta di strumenti per una cooperazione allo sviluppo, essenziali per fornire zone di pesca per 93 pescherecci europei con l'impatto che tale attività ha sull'industria della trasformazione. Sono utili, inoltre, per combattere la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata. Sono un esempio dell'utilità della dimensione esterna della Politica comune della pesca".