Iscriviti alla nostra newsletter Le nostre ultime newsletter

Gli eurodeputati del PDE ci spiegano perché hanno scelto di lottare per l'Europa

Le lingue, le culture, le differenze regionali e le iniziative locali devono essere rispettate poiché sono la risorsa più potente dell'Europa.

Cinque nuovi membri aderiscono ai democratici europei

consejo-del-partido-demcrata-europeo_46322920684_o_2.png

Il giorno 8 febbraio, in occasione della riunione del suo Consiglio a Bilbao, il Partito Democratico Europeo ha accolto favorevolmente le nuove adesioni di:

  • DeSUS (Demokratična stranka upokojencev Slovenije), della Slovenia con il suo eurodeputato: Ivo Vajgl
  • Senatore 21 (Senátor 21), della Repubblica Ceca
  • Nuovo Inizio (Új Kezdet), dell’Ungheria

E in qualità di membro osservatore: