Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
​Il co-presidente del Pde, Francesco Rutelli, ha presentato il Manifesto "Democratici nell'Europa del XXI Secolo" presso Spazio Eventi, Roma lo scorso 15 dicembre.
Il risultato di questa consultazione pubblica è stato uno shock per la comunità internazionale, come quasi ogni sondaggi hanno predetto che sarebbe stata approvata dal popolo con un margine confortevole.
Incontro a Podgorica nella sede del CDU con Miograd Vlahovic, leader pro-europeo e già Ministro degli Esteri del Montenegro.
Una delegazione del Partito Democratico Europeo ha partecipato alla Convention Democratica di Philadelphia, in cui è stata varata la nomination di Hillary Clinton come candidata Presidenziale.
Il Partito democratico europeo ha approvato all'unanimità, in occasione della sua riunione di Consiglio del 5 giugno a Roma, l'adesione del Partito Repubblicano Democratico (Partido Democrático Republicano), dal Portogallo.
Una delegazione della presidenza del PDE, composta dal tesoriere Jean-Marie Beaupuy, il Vicepresidente Andrzej Potocki e il Vice-Segretario Generale José Felix Merladet, si è recata a Riga il 24e 25 aprile per partecipare all'Assemblea Federale del Movimento Internazionale Europeo.
Consiglio riunito a Bruxelles venerdì 28 febbraio, il Partito democratico europeo ha adottato all'unanimità il suo nuovo manifesto in dieci punti. Annuncerà il nome del suo candidato alla presidenza della Commissione europea il 12 marzo.
IED YDE