Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Liste transnazionali: un primo paso verso una democrazia pan-europea

Soazig de la Moissonnière

A proposito del voto di questa di questa mattina sulle liste transnazionali, tenutosi alla Commissione Affari costituzionali, Marielle de SARNEZ, Segretario Generale dei Democratici europei, ha affermato:

“Questo passaggio è stato reso possibile dall’uscita del Regno Unito che consente una ridistribuzione dei seggi. In quest’ambito, sostengo la proposta di creare delle liste transnazionali costituite da figure europee adatte a occupare i ruoli esecutivi dell’UE.

È il primo passo verso una democrazia pan-europea che auspico sia confermata dalla sessione plenaria del Parlamento a Strasburgo e dal Consiglio Europeo il mese prossimo.”

Un Parlamento davvero europeo è una delle proposte chiave del PDE. Proponiamo l’elezione del 15% dei deputati europei con il sistema proporzionale in un’unica circoscrizione europea, con un candidato alla presidenza dell’Unione europea capolista.

Chi se ne occupa

Temi correlati

IED YDE