Iscriviti alla nostra newsletter Le nostre ultime newsletter

Gli eurodeputati del PDE ci spiegano perché hanno scelto di lottare per l'Europa

Le lingue, le culture, le differenze regionali e le iniziative locali devono essere rispettate poiché sono la risorsa più potente dell'Europa.

La presidente e il vicepresidente di Új Kezdet in veste di candidati dell’opposizione nelle prossime elezioni generali in Ungheria

Election rally in Gödöllő

Il primo turno delle elezioni primarie tenuto dall’opposizione democratica ungherese è stato organizzato a settembre e si è concluso con un grande successo per il nostro membro ungherese Új Kezdet. L’attuale parlamentare e presidente di Új Kezdet, Krisztina Hohn, e il vicepresidente di Új Kezdet, Szilárd Gyenes, hanno vinto le primarie della loro circoscrizione e saranno i candidati comuni dell’opposizione nella loro circoscrizione.

I partiti Coalizione democratica, Jobbik, LMP, il partito verde ungherese, il movimento Momentum, il partito socialista ungherese e dialogo per l’Ungheria hanno raggiunto un accordo il 15 novembre 2020 per le prossime elezioni parlamentari ungheresi che si terranno nel 2022: un candidato primo ministro, una lista comune e un candidato dell’opposizione in ciascuna circoscrizione.

Dei 106 collegi ungheresi, 17 ulteriori candidati sostenuti da Új Kezdet sono stati eletti come candidati appoggiati dall’opposizione democratica. L’affluenza alle urne ha superato le aspettative dei partiti di opposizione democratica: l’8 % degli elettori ungheresi si è recato alle urne o ha votato online. La prima fase delle elezioni primarie è finalmente volta al termine per i candidati parlamentari, ma presto sarà organizzato un secondo turno per scegliere il candidato primo ministro dell’opposizione tra questi tre finalisti: l’eurodeputata Klára Dobrev, Gergely Karácsony (sindaco di Budapest) e Péter Márki-Zay (sindaco indipendente di Hódmezővásárhely).

Diversi membri e attivisti di Új Kezdet si sono offerti volontari per gestire le primarie dell’opposizione con il coordinamento di István Sértő-Radics, vicepresidente di Új Kezdet e segretario generale aggiunto del PDE. I membri della presidenza di Új Kezdet hanno tenuto la loro ultima campagna elettorale a Gödöllő, una città vicino alla capitale ungherese, accompagnati da Péter Márki-Zay.