Iscriviti alla nostra newsletter

Per noi, è il momento di ricostruire l'Unione!

Abbiamo il dovere di condividere il nostro sogno Europeo con i nostri amati cittadini, condividendo i valori di rispetto della dignità umana, dello stato di diritto, della libertà, dell'uguaglianza, della solidarietà e della responsabilità.

È il momento che i Democratici prendano l'iniziativa.

NS-Reformisti ha mantenuto il seggio al Sabor

Radimir Cacic

Domenica scorsa i cittadini croati hanno votato per i 151 membri del loro Parlamento. Il rappresentante dell'EDP NS-Reformisti in corsa per le elezioni ha mantenuto il proprio seggio al Sabor.

Radimir Čačić, ex Vice Primo Ministro e Presidente del partito, è stato eletto nella terza circoscrizione elettorale. Tuttavia, ha preferito rimanere prefetto della regione di Varadzin, mentre la seconda candidata della lista e Vicepresidente del partito, Natalija Martinčević, assumerà il ruolo di deputata al Parlamento.

Commentando i risultati delle elezioni, Radimir Čačić ha dichiarato che questi si sono rivelati una sorpresa rispetto ai sondaggi, identificando due motivi principali – una bassa affluenza alle urne e numerosi mandati marginali.

Ha quindi spiegato che "È palese che il centro-sinistra non ha avuto la forza di prendere il potere, e che il centro-destra adesso potrà davvero diventare il centro-destra. Perché Plenković, con i suoi 66 mandati, con il sostegno dell'HNS, il nostro sostegno e quello delle minoranze, ha 76 deputati per formare il governo".

I cittadini hanno riposto la loro fiducia in NS-Reformisti e hanno invocato a gran voce un cambiamento deciso. Si tratta di un segnale che deve essere ascoltato in questi momenti così difficili.