European Democrats Logo

Sandro Gozi e Engin Eroglu in Tirolo: il problema del transito ha bisogno di una soluzione europea

In ottobre il segretario generale del Partito Democratico Europeo, Sandro Gozi, e l'europarlamentare Engin Eroglu hanno visitato il partito membro Liste Fritz in Tirolo, Austria.

L'onere del transito in Tirolo ha ormai raggiunto proporzioni non più accettabili per la popolazione tirolese. Ogni anno 2,5 milioni di camion e 14 milioni di autovetture attraversano la strettoia del Brennero sull'asse nord-sud. Per la leader del partito Liste Fritz e portavoce dei trasporti Andrea Haselwanter-Schneider, questo è un peso inaccettabile per i tirolesi che si trovano lungo la via di transito. "La valle Wipptal è particolarmente colpita, perché con il traffico alternativo, non funziona nulla nemmeno nei comuni. Rien ne va plus", afferma Haselwanter-Schneider, ritenendo che ciò metta a rischio anche la sicurezza della popolazione. "Le emergenze mediche diventeranno una corsa contro la morte, impensabile se le condizioni meteorologiche non permetteranno i voli di soccorso". Per Haselwanter-Schneider, questo è un motivo sufficiente per portare finalmente il problema a livello europeo. Per questo motivo Liste Fritz, che ha aderito al PDE solo quest'anno, ha invitato l'europarlamentare tedesco Engin Eroglu e il suo collega italiano Sandro Gozi del Partito Democratico Europeo ad un sopralluogo locale, per rendere a loro più specifico il problema del transito tirolese. "Ho anche chiarito con loro che il Tirolo non si muoverà di un millimetro nonostante la minaccia di una procedura di infrazione da parte del Ministro dei Trasporti italiano Salvini", ha detto Haselwanter-Schneider, che ritiene che il problema non possa essere risolto a livello nazionale, ma solo a livello europeo. "Ecco perché è assolutamente necessario fare rete a livello europeo, in modo che le nostre preoccupazioni e le nostre esigenze vengano finalmente ascoltate a Bruxelles!".

Sandro Gozi e Engin Eroglu si impegnano a dare il loro supporto

Dopo la visita al sito, l'eurodeputato Sandro Gozi ha espresso il suo stupore per le dimensioni del traffico sul Brennero. "Per me e per il Partito Democratico Europeo è importante conoscere i problemi sul campo per avere la giusta visione e non limitarsi a prendere decisioni da Bruxelles sopra le teste delle popolazioni colpite", ha dichiarato Gozi, che ha promesso di collaborare con il suo collega di partito Engin Eroglu per promuovere le preoccupazioni dei tirolesi all'interno dell'UE. Anche Eroglu, eurodeputato di Freie Wähler, non vuole lasciare soli i tirolesi. "Porterò il problema anche in Baviera e sensibilizzerò il nostro leader di partito Hubert Aiwanger, che dopo tutto è il ministro presidente della Baviera e ministro dell'Economia, alle preoccupazioni dei tirolesi. Tuttavia, il problema deve essere risolto a livello europeo, in quanto tre Stati membri - Austria, Germania e Italia - sono direttamente interessati", ha dichiarato Eroglu, che intende farsi portavoce della popolazione tirolese anche a Bruxelles. "Noi e Liste Fritz non solo siamo alleati nel Partito Democratico Europeo, ma abbiamo anche lo stesso approccio politico. Non ci impegniamo per i partiti o per le ideologie, ma per il popolo. A livello regionale e in tutta Europa!". MEP Sandro Gozi expressed his astonishment at the extent of the traffic over the Brenner Pass. “For me and the European Democratic Party, it is important to get to know the problems on the ground in order to gain the right impression and not simply make decisions in Brussels over the heads of the affected population,” said Gozi, who promised to work with his party colleague Engin Eroglu to promote the concerns of Tyroleans within the EU. Eroglu, MEP for the Freie Wähler, also wants to support the people of Tyrol. “I will also take the problem to Bavaria and sensitise our party leader Hubert Aiwanger, who is after all the Deputy Minister-President of Bavariaand Minister of Economic Affairs, to the Tyrolean concerns. However, the problem needs to be solved at European level, as three member states – Austria, Germany and Italy – are directly affected,” said Eroglu, who also wants to speak up for the people of Tyrol in Brussels. “Liste Fritz and we are not only allies in the European Democratic Party, but also have the same political approach. We are not committed to the parties or any ideologies, but to the people. Regionally and throughout Europe!”

 

Markus Sint, presidente di Liste Fritz: "Abbiamo cercato alleati e trovato amici"

Markus Sint vede Liste Fritz in buone mani nel Partito Democratico Europeo. "Senza una rete nell'UE, nei prossimi anni continueremo a scontrarci con un muro all'interno dell'Unione. E abbiamo trovato un alleato affidabile nel PDE", afferma Sint, che sa anche che il transito non può essere semplicemente abolito. "Ma possiamo almeno cercare di introdurre nuove soluzioni a livello europeo che siano accettabili per tutti". Liste Fritz continuerà ad impegnarsi per ottenere una buona cooperazione all'interno del Partito Democratico Europeo e per promuovere una maggiore comprensione della posizione tirolese all'interno dell'UE. EU.

Membro/i correlato/i

Sandro<br>Gozi
Sandro
Gozi
Segretario Generale

Francia

Engin<br>Eroglu
Engin
Eroglu
Membro della Presidenza

Germania
Freie Wähler

Notizie correlate

Tema correlato

Image link

Un'Europa democratica

La famiglia democratica

Image link

Il Partito Democratico Europeo garantisce il massimo livello di trasparenza nel perseguimento dei suoi scopi, nonché nella sua organizzazione e nel suo finanziamento.

Le organizzazioni partner sono i Giovani Democratici Europei (YED) e l'Istituto dei Democratici Europei (IED).

Informazioni di contatto

+32 2 213 00 10
Rue Montoyer 25, 1000 Bruxelles, Belgio

Le nostre delegazioni parlamentari

Avviso legale | Privacy |
Con il sostegno finanziario del Parlamento europeo

Nous n'avons pas pu confirmer votre inscription.
La vostra iscrizione è confermata.

La newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter per seguire le nostre novità.