Europe must lead the way in restoring the oceans - Website of the European Democrats

L'Europa deve essere all'avanguardia nel ripristino degli oceani

Il Parlamento europeo ha approvato oggi in plenaria la risoluzione sulla governance degli oceani.

La risoluzione è importante perché riconnettere l'oceano e i suoi ecosistemi è un passo essenziale per affrontare l'attuale crisi ambientale e climatica. Le acque oceaniche producono metà dell'ossigeno del pianeta e regolano la temperatura terrestre. L'oceano ospita la più ricca biodiversità del pianeta e, grazie alla sua economia "blu", offre 4,5 milioni di posti di lavoro diretti legati al mare in Europa.

<L'europarlamentare Catherine Chabaud (Mouvement Démocrate, Francia) ha commentato che il gruppo Renew Europe al Parlamento europeo ha guidato il lavoro su questa ambiziosa risoluzione. Ha osservato: "Questa risoluzione chiede una visione integrata della governance degli oceani! L'UE deve continuare a costruire sulla sua dimensione marittima, aggiungere il blu al Green Deal e diffondere i suoi valori a livello globale".

Gli ecosistemi oceanici sono tuttavia fragili, poiché l'attività umana, i rifiuti di plastica, l'inquinamento e le forze del cambiamento climatico esercitano una forte pressione sulla salute degli oceani del mondo.

La risoluzione precede la conferenza sulla sfida climatica di Sharm El Sheikh (COP27) e la conferenza sulla biodiversità di Montreal (COP15) che si terranno in autunno.

Catherine Chabaud ha aggiunto: "Questa risoluzione invia un forte messaggio politico da parte del Parlamento europeo e segna la fine di un anno ricco di importanti eventi e opportunità internazionali. Continuiamo a proteggere gli oceani, i nostri beni comuni globali".

La risoluzione è stata promossa da Renew Europe - dove l'EDL ha un seggio al Parlamento europeo - che invita l'Unione europea a svolgere un ruolo di primo piano nella protezione degli oceani e sottolinea la necessità di una gestione sostenibile degli oceani e dei mari. Le future conferenze sull'ambiente dovrebbero concentrarsi su questo tema.

Secondo Renew Europe, per raggiungere pienamente gli obiettivi dell'Accordo di Parigi, i leader dell'UE devono fare "tutto ciò che è in loro potere per garantire uno sviluppo sostenibile e spingere per un approccio più ambizioso, integrato e sistematico alla governance degli oceani a livello internazionale". Un oceano sano è un prerequisito per mitigare i cambiamenti climatici e la perdita di biodiversità. Non ci sarà un pianeta sano senza un oceano sano!".

Membro/i correlato/i

Caterina<br>Chabaud
Caterina
Chabaud
Membro individuale

Francia

Notizie correlate

Our network

Warning: Undefined array key "youtube" in /home/clients/9103d5edadb4c43a16be3492f66c8f54/sites/edp-pde.fr/wp-content/plugins/pixfort-core/functions/widgets/social.php on line 103

La famiglia democratica

Image link

Il Partito Democratico Europeo garantisce il massimo livello di trasparenza nel perseguimento dei suoi scopi, nonché nella sua organizzazione e nel suo finanziamento.

Le organizzazioni partner sono i Giovani Democratici Europei (YED) e l'Istituto dei Democratici Europei (IED).

Informazioni di contatto

+32 2 213 00 10
Rue Montoyer 25, 1000 Bruxelles, Belgio

Le nostre delegazioni parlamentari

Avviso legale | Privacy |
Con il sostegno finanziario del Parlamento europeo

Nous n'avons pas pu confirmer votre inscription.
La vostra iscrizione è confermata.

La newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter per seguire le nostre novità.