Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Congratulazioni alla nostra vicepresidente irlandese, Marian Harkin, per l'eccellente risultato ottenuto nella circoscrizione di Sligo-Leitrim.

La deputata europea francese Laurence Farreng, membro della Commissione per la cultura e l’istruzione presso il Parlamento europeo, ci parla della costruzione europea attraverso l’istruzione.
Lo scorso mercoledì 15 gennaio, il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione sul Green Deal della Commissione europea.
Il deputato europeo francese Christophe Grudler spiega le sfide dello sviluppo dello Spazio per migliorare i nostri strumenti d’osservazione della crisi climatica.
Questo pomeriggio, il Parlamento ha condotto un dibattito sulla persistenza del divario retributivo tra le donne e gli uomini in Europa, che porterà ad una risoluzione che sarà votata alla fine del mese, durante la sessione plenaria di gennaio a Bruxelles. Il divario salariale tra gli uomini e le donne in Europa ammonta oggi al 16% sebbene vi siano grandi differenze tra gli Stati membri.
Mentre le discussioni sul bilancio tra le istituzioni europee per il periodo 2021-2027 sono attualmente in corso (il famoso “quadro finanziario pluriennale”), Sylvie Brunet ritorna sulla necessità di preservare gli aiuti europei in materia di lotta contro la povertà.
Su iniziativa del deputato europeo dei Freie Wähler (Liberi Elettori) Engin Eroglu, il Partito Democratico europeo ha organizzato un weekend di informazione e un gruppo di lavoro dal 13 al 15 dicembre scorsi nella città di Kassel, in Germania.
Di fronte a Donald Trump, che sta destabilizzando gli scambi economici mondiali, Marie-Pierre Vedrenne chiede agli Europei di rimanere uniti per fare la differenza sulla scena mondiale, in particolare essendo più offensiva.
Ieri sera, il Parlamento europeo, la Commissione europea e il Consiglio europeo sono giunti ad un accordo sul “pacchetto mobilità”. I deputati europei del Gruppo Renew Europe sono riusciti a negoziare un accordo molto equilibrato che mira a migliorare, ad armonizzare le regole e a creare delle condizioni più eque per il settore del trasporto su strada.
Questo lunedì la Commissione europea ha dato il via libera al progetto dell’Alleanza europea per le batterie : l’alleanza convalida il principio delle sovvenzioni pubbliche per strutturare questa filiera.
IED YDE