Challenges of liberal democracy in Europe. - Website of the European Democrats
European Democrats Logo

Le sfide della democrazia liberale in Europa

Les deux leaders du Troisième Pôle italien, Matteo Renzi et Carlo Calenda, se sont rencontrés samedi dernier à Milan lors d’une conférence très suivie intitulée « Les défis de la démocratie libérale en Europe », promue par le Parti Démocrate européen et Renew Europe, pour lancer un projet ambitieux qui dépasse les frontières du Troisième Pôle.
Cet événement a été introduit en rappelant les bons résultats lors des dernières élections politiques. Étaient présents Sandro Gozi, député européen et secrétaire général du PDE-EDP, ainsi que des participants de l’association LDE, Più Europa et d’autres mouvements libéraux, centristes, radicaux et réformistes.

Sandro Gozi, eurodeputato (e macroniano della prima ora), mette in guardia coloro che nel centro-destra, come il leader del PPE Manfred Weber e il ministro degli Esteri italiano Antonio Tajani, sperano in un cambiamento degli equilibri nel Parlamento europeo attraverso un'alleanza con i liberali di Rinnovamento: "Non pensateci nemmeno. Se il PPE continua a inseguire la destra reazionaria e sovranista, noi non ci saremo", ha detto. 

 
Website of the European Democrats - https://democrats.eu

"C'è uno spazio centrale per chi non vuole stare con la Meloni, né con i populisti grillini e nemmeno con il Pd. Questo spazio è ciò che chiamiamo Rinnovare l'Europa. Con questo, credo che molti italiani si presenteranno con noi alle prossime elezioni europee del 2024", ha dichiarato il leader di Italia Viva, Matteo Renzi. "Siamo uno spazio con profonde differenze ma che hanno costruito l'Italia, i liberali, i repubblicani, i riformisti e quella parte di socialdemocratici che hanno capito che non c'è giustizia sociale e che si costruisce per decreto", ha detto Carlo Calenda.

Le premesse fanno ben sperare sul potenziale appeal della nascita di una formazione liberal-riformista: l'auditorium milanese è gremito, con gente in coda all'esterno, anche partecipanti di centro-sinistra come il radicale Benedetto Della Vedova ("C'è un grande spazio politico ancora vuoto che vuole trovare rappresentanza: dobbiamo cercare di dargliela", dice). Presente anche il neoeletto deputato PD Carlo Cottarelli.

Membro/i correlato/i

Sandro<br>Gozi
Sandro
Gozi
Segretario Generale

Francia

Notizie correlate

Website of the European Democrats - https://democrats.eu

Inizio della campagna Renew Europe Now - 20 marzo 2024

Il 20 marzo 2024 ha segnato un evento significativo nel panorama politico europeo. L'evento di avvio della campagna Renew Europe Now, che annuncia una nuova piattaforma elettorale, ha riunito i Democratici europei e le altre forze centriste. Tenutosi presso i Musées royaux d'Art et d'Histoire di Bruxelles, in Belgio, questo evento è stato più di un semplice incontro di menti; è stato un chiaro appello alle forze liberali, centriste e democratiche di tutta Europa. Oltre 800 persone hanno partecipato all'evento, sottolineando l'interesse e il sostegno diffuso per la campagna Renew Europe Now.

Per saperne di più "
Website of the European Democrats - https://democrats.eu

La Convention del PDE a Firenze - 8 Marzo 2024

After months of preparation, the time had finally come: on 8 March, our EDP Convention took place at Stazione Leopolda in Florence, where we were finally able to share our eagerly awaited manifesto with the world. With over 1000 guests in attendance, the event was a resounding success.

Per saperne di più "
Sandro Gozi

Renew Europe Now: prioritá e candidati. Intervista con Sandro Gozi.

Nominato candidato principale del Partito Democratico Europeo (PDE) l'8 marzo scorso, Sandro Gozi, attuale segretario generale del partito e membro della delegazione francese del gruppo Renew Europe al Parlamento europeo dal 2020, parla delle priorità della sua campagna elettorale e di quelle della piattaforma "Renew Europe Now", che sarà lanciata il 20 marzo a Bruxelles. Di fronte allo sfondamento dell'estrema destra previsto dai sondaggi attuali, ritiene che gran parte delle elezioni si giocheranno in Italia, dove spera ancora che i partiti italiani appartenenti a Renew Europe formino una lista unitaria. Rimane inoltre convinto che la sua famiglia politica sarà rappresentata nei posti di vertice dell'UE che verranno assegnati dopo le elezioni e ricorda le priorità del gruppo in termini di difesa, Stato di diritto e allargamento.

Per saperne di più "

Tema correlato

Image link

Un'Europa democratica

La famiglia democratica

Image link

Il Partito Democratico Europeo garantisce il massimo livello di trasparenza nel perseguimento dei suoi scopi, nonché nella sua organizzazione e nel suo finanziamento.

Le organizzazioni partner sono i Giovani Democratici Europei (YED) e l'Istituto dei Democratici Europei (IED).

Informazioni di contatto

+32 2 213 00 10
Rue Montoyer 25, 1000 Bruxelles, Belgio

Le nostre delegazioni parlamentari

Avviso legale | Privacy |
Con il sostegno finanziario del Parlamento europeo

Nous n'avons pas pu confirmer votre inscription.
La vostra iscrizione è confermata.

La newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter per seguire le nostre novità.